6. Distanze nello Spazio-Tempo

6. Distanze nello Spazio-Tempo

E’ tempo di unire i puntini. Colleghiamo quanto abbiamo visto nei video precedenti (in particolare nel n° 3 e 5) per arrivare a un risultato notevole: come si calcolano le distanze nello spazio-tempo della fisica moderna!

Scopriremo che il teorema di Pitagora, che consente di valutare le distanze tra due punti del piano Euclideo, smette di essere valido nel piano spazio-temporale della Relatività. La punta dell’iceberg inizia a svelarsi … le conseguenze di quanto apprenderemo in questo video saranno enormi.

Le apprezzeremo nella loro interezza più avanti, quando introdurremo il quadri-vettore velocità e il quadri-vettore quantità di moto! Cioè, quando entreremo nella dinamica relativistica.

Unisciti al Canale Telegram per essere sincronizzato con questo Blog: https://t.me/Two_Penny_Physics

Segui i video sul Canale YouTube: http://www.youtube.com/c/LorenzoGalante

Total Page Visits: 962 - Today Page Visits: 8

Lorenzo Galante

Lascia un commento